Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vai al link per ulteriori informazioni.

Grandi festeggiamenti a Ribera in occasione del bicentenario della nascita del nostro concittadino Francesco Crispi.

Noi alunni della III A della scuola primaria abbiamo pensato di leggere la storia della nostra scuola intitolata, appunto, a Crispi.

Ecco il testo, letto in piazza Duomo:

Quando ci chiedono la denominazione della scuola che frequentiamo, è con un misto di orgoglio e di compiacimento che rispondiamo: scuola “Francesco Crispi”.

Ospita alunni di scuola dell’infanzia, di scuola primaria ed anche di scuola secondaria di primo grado.

Si affaccia nella Piazza Giulio cesare e di fronte abbiamo pure tanto verde attorno, pini secolari, vasche e cigni: la bellissima villa comunale!!!!

Alle sue spalle si trova un grande cortile dove si svolgono attività ludiche, sportive e le recite di fine anno.

A volte, i nostri nonni, ci accompagnano volentieri a scuola perché per la maggior parte di essi, questa è stata la loro scuola e la scuola dei loro nonni.

La costruzione del monumentale edificio, di stile neo-classico del periodo fascista, risale al 1934.

I nostri nonni ricordano ancora come la scuola al suo interno era divisa da una cancellata che separava le sezioni maschili da quelle femminili.

Negli anni 50 il piano terra era adibito a refettorio, infatti la nostra scuola offriva ai bambini più bisognosi un pasto caldo.

Era una scuola all’avanguardia affermano i nostri nonni, ma lo è ancora di più oggi a distanza di tanti anni: una scuola solida, accogliente.

 

Accogliente in tanti sensi perché siamo fieri di poter dire che abbiamo abbracciato ed abbracciamo ancora tanti simpaticissimi nostri coetanei stranieri.

Classe  III A Primaria

...Click su allegato per visualizzare le foto

Allegati:
FileAutoreDimensione del FileCreato
Scarica questo file (Articolo per il sito_fix.pdf)Grandi festeggiamenti bicentenario CrispiDaino Filippo641 kB2018-10-09 10:23